Seleziona una pagina

Dal suo lancio nel 2011, abbiamo notato che non abbiamo mai presentato una prova di uno dei loro orologi. È stato un errore che doveva essere corretto non appena Daniel Wellington è diventato un marchio indispensabile di orologeria moda negli ultimi anni. Ricordate questo caso rotondo 40mm con quadrante elegante montato su un bracciale in tessuto colorato che rapidamente è diventato un bestseller. Oggi, il marchio torna con un nuovo, più classico, stile più vestito di nome elegante. L’abbiamo preso nelle nostre mani per un test.

Daniel Welligton opinioni su Il marchio

Si potrebbe pensare che egli è un britannico alla luce di questo forte nome anglosassone che si trova dietro Daniel Wellington. A dire il vero, è uno svedese, Filip Tysander, che è all’origine di questo marchio. Siamo nel 2006, e durante un viaggio in Australia incontra quest’uomo di nome Daniel Wellington. Filip è poi interrogato dal suo polso, e non è l’orologio-un Rolex Submariner-che gli interessa, ma piuttosto il braccialetto Nato su cui è montata. Così va dall’idea al calcestruzzo in 2011 rilasciando il suo proprio modello che vuole classico e minimalista. Miscelazione design scandinavo con catarro inglese, l’orologio è originariamente proposto solo con un bracciale in tessuto in una grande varietà di colori ad un prezzo molto interessante. Il successo è immediato. Oggi, il Daniel Wellington gamma si estende con il rilascio di un nuovo modello di nome elegante.
  • Orologi Daniel Welligton

Scheda tecnica Daniel Welligton

Mentre Daniel Wellington aveva preso il lato di proporre solo modelli sui braccialetti della Nato, il marchio intrapreso l’avventura di modelli più classici ed eleganti con elegante. Ispirato dal personaggio principale della serie Mad Men per la sua classe, questo nuovo orologio disponibile in oro rosa e acciaio è ornato con quattro braccialetti in pelle italiana di diversi colori. Ognuno ha il nome di una città inglese: Bristol (cioccolato), Sheffield (nero), St Mawes (Cognac) e York (marrone scuro). Per questa novità, il marchio ha scelto una scatola più stretta di 38 mm (contro 40mm per il suo classico), sempre con la sua finitura lucida e la sua corona a 3h. Non importa il colore, il quadrante è un po’ di bianco scuro chiamato “guscio d’uovo” ed è ornato con numeri romani, due aghi blu e una finestra che visualizza la data a 6h. Ancora una volta, il bracciale è in vera pelle dall’Italia con una larghezza di 19 mm. All’interno è un movimento al quarzo giapponese da Miyota che Daniel Wellington si imbarca.

Daniel Wellington recensioni

Sinceramente, ho capito la mania per il primo modello di Daniel Wellington orologi, ma non ho appendere, soprattutto a causa dell’uso di un involucro troppo sottile e troppo poco visibile a mio piacimento. Dal mio punto di vista, il marchio in corretto il colpo di sedurre un pubblico diverso (non appartengo) con alcuni hanno scelto più classico senza carogne sull’originalità di questo modello. Quindi Sì, il prezzo è salito (€249 contro €149 prima) a causa di grazie all’uso di un nuovo movimento di Better Bill e visualizzando la data, ipsi a causa di nuovi braccialetti in pelle di qualità. Voglio dire che è una scommessa di successo in ogni punto, sia nel design e in termini tecnici. Non so voi, mais questo elegante modello uno mi seducono! e approvato.

Orologi Daniel Wellington opinioni,recensioni e prezzo
3.3 (65%) 16 votes